Hai problemi con la connettività HDMI su Windows 11? Indipendentemente dal problema, le correzioni sono generalmente le stesse. Per aiutarti, dai un’occhiata a questa guida.

Il High-Definition Multimedia Interface (o HDMI) è una tecnologia audio e video proprietaria che trasmette video non compressi a un display ad alta definizione (HD) o 4K. In parole povere, un cavo HDMI è un cavo tipico che utilizzerai per collegare dispositivi di terze parti alla TV o al monitor di un PC.

PC e laptop sono spesso dotati di una porta HDMI che ti consente di utilizzare un secondo monitor o di guardare la TV e i film su uno schermo più grande. Ciò si basa sul fatto che la tua porta HDMI funzioni effettivamente, in caso contrario, dovrai risolvere i problemi.

Se il tuo HDMI non funziona su Windows 11, puoi provare alcune di queste soluzioni comuni per farlo funzionare di nuovo.

Perché il mio HDMI non funziona su Windows 11?

Diverse cose potrebbero causare l’interruzione del funzionamento dell’HDMI su Windows 11. L’indicatore più grande è la mancanza di audio o video sul display esterno. Potresti ottenere audio senza video, video senza audio o nessuno dei due: tutto indica un problema con la connessione HDMI.

Se sei davvero sfortunato, potresti vedere (o sentire) il tuo contenuto, ma potrebbe sembrare distorto, o vedrai un errore, ecc. In ogni caso, prova una di queste soluzioni.

1. Pulisci la porta HDMI e riposiziona il cavo

Prima di farti prendere dal panico, prova uno dei passaggi di risoluzione dei problemi più basilari per i problemi HDMI su Windows 11: scollega il cavo e ricollegalo.

Prima di ricollegarlo, assicurati di eliminare la polvere dalla porta manualmente o, meglio ancora, con aria compressa. Dovresti anche ispezionare visivamente il cavo per verificare la presenza di danni. In caso affermativo, sostituire il cavo, poiché questa è probabilmente la causa dei problemi.

Al termine, ripristinare il cavo a entrambe le estremità.

cavo hdmi-one-funzionalità

2. Prova un’altra porta HDMI

Stai provando a connettere il tuo PC Windows 11 a HDMI ma vedi due o più porte HDMI? Probabilmente è un segno che stai utilizzando una scheda grafica e il cavo è nella porta sbagliata.

Alcuni computer sono dotati di grafica integrata che include una porta HDMI collegata alla scheda madre. Se disponi di una scheda grafica, assicurati di aver collegato il cavo alla porta HDMI della scheda grafica e non alla porta HDMI della scheda madre.

Si spera che questo risolva il problema. Inoltre, se la tua GPU ha più porte HDMI, provane una diversa.

HDMI-cavo-porta-in primo piano

3. Scambia il tuo cavo HDMI

Non è necessario che il cavo HDMI presenti segni visivi di usura o strappi perché smetta di funzionare. Potrebbe essere solo fortuna: un cavo difettoso potrebbe rompersi senza preavviso.

Se i problemi persistono, sostituisci il cavo attuale con uno nuovo. Se funziona con un nuovo cavo, sei a posto: tieni il cavo collegato o acquistane uno nuovo se necessario.

Le cose possono essere ulteriormente complicate se utilizzi adattatori, come USB-C o DVI a HDMI. Il tuo chilometraggio con questi può variare e potrebbe essere necessario sostituirli se trovi che la tua TV o il monitor non funzionano ancora.

con cavo hdmi

4. Riavvia il tuo PC

Non appena colleghi un cavo HDMI al tuo PC, Windows 11 dovrebbe entrare in azione e visualizzare qualcosa. A volte, tuttavia, Windows potrebbe non riconoscere immediatamente che la porta è attiva.

Se ciò accade, prova a riavviare Windows 11 con il cavo collegato. Durante il riavvio, Windows dovrebbe riconoscere la porta e (se necessario) installare il driver corretto.

Spegni il pulsante Start di Windows 11

5. Prova un tipo di output diverso

Se la tua scheda video e il display esterno hanno uscite diverse come DVI, DisplayPort o persino VGA, prova invece queste.

Questo ti aiuterà a restringere la causa del tuo problema. La tua scheda grafica si sta guastando, per esempio? Se un’altra porta funziona, è possibile che la TV o il monitor sia difettoso.

Se riesci a utilizzare un’uscita diversa, potresti voler continuare a utilizzarla mentre risolvi ulteriormente i problemi di connessione HDMI.

scheda grafica-gpu-porta-DVI-caratteristica

6. Controlla gli aggiornamenti di Windows

È essenziale mantenere aggiornato il tuo sistema, poiché potrebbe esserci un aggiornamento che contiene a fix per HDMI non funziona sul tuo PC Windows 11.

Puoi aggiornare manualmente Windows 11 aprendo Start e cliccando Settings. Da lì, fai clic su Windows update, quindi fare clic su Check for updates.

Se necessario, riavvia il PC o imposta l’orario di attività per riavviare Windows quando non stai utilizzando il PC.

windows-11-build-22000-160

Dovrai anche controllare gli aggiornamenti facoltativi. Questa è la sezione di Windows Update che mostrerà funzionalità aggiuntive, qualità e aggiornamenti dei driver. Puoi verificarlo andando su Settings > Windows Update e cliccando Advanced options.

Windows 11 opzioni avanzate

Quindi, scorri verso il basso fino a Additional options. Dovresti vedere il numero di aggiornamenti opzionali disponibili (se ce ne sono). Se sono disponibili aggiornamenti, fare clic su Optional updates per installarli.

aggiornamenti opzionali avanzati windows 11

7. Aggiorna i driver dello schermo

Oltre agli aggiornamenti di Windows, assicurati che i driver della tua scheda grafica siano aggiornati. Ad esempio, una nuova scheda grafica potrebbe visualizzare importanti aggiornamenti del driver della scheda grafica che risolvono problemi di stabilità come questo.

Per aggiornare i driver dello schermo, fai clic con il pulsante destro del mouse su Start e seleziona Device Manager dal menù.

Menu di avvio di Gestione dispositivi

Quindi, scorri verso il basso ed espandi Display adapters. Quindi, fai clic con il pulsante destro del mouse sulla scheda grafica e seleziona Update driver.

Aggiorna Gestione dispositivi driver GPU

Selezionare Search automatically for drivers e Windows cercherà un driver aggiornato. Nota che lo schermo sfarfallerà un paio di volte durante il processo.

Aggiorna driver GPU 2

Al termine, dovresti ricevere un messaggio che ti informa che Windows ha aggiornato correttamente i tuoi driver.

Aggiornamento driver GPU riuscito

Se non funziona o hai scaricato un driver aggiornato dal sito Web del produttore, puoi installarlo manualmente.

Per fare ciò, fai clic con il pulsante destro del mouse sulla scheda grafica in Device Manager e seleziona Update Driver. Invece di fare in modo che Windows cerchi il driver, seleziona Browse my computer for drivers.

Sfoglia il computer per i driver

Vai alla posizione del driver scaricato e continua con le istruzioni sullo schermo. Dovrai riavviare il PC per vedere se HDMI funziona in seguito.

trova manualmente il driver

In alternativa, puoi provare a installare il Microsoft Basic Display Adapter autista. Questo è un driver essenziale che dovrebbe funzionare in caso di emergenza.

Invece di cercare un driver, seleziona Let me pick from a list of available drivers on my computer.

scegli tra i driver disponibili

Assicurati di controllare il Show compatible hardware. Selezionare Microsoft Basic Display Adapter e clicca Next. Riavvia il PC dopo aver installato il driver in seguito.

driver dello schermo di base di Microsoft

8. Controlla il software OEM per gli aggiornamenti

A seconda della marca, del modello e del produttore, il tuo PC potrebbe includere uno strumento di aggiornamento OEM del produttore. In genere troverai gli strumenti di aggiornamento in una cartella che prende il nome dal produttore nel menu Start, come Dell, Lenovo o HP.

Puoi anche trovare app OEM cercando la prima lettera nel menu Start. Ad esempio, abbiamo cercato sotto D e ho trovato il Dell Update su un portatile XPS.

Menu di avvio dell'utilità Dell

Esegui l’utilità di aggiornamento dell’OEM e probabilmente vedrai aggiornamenti che Windows 11 non ha trovato. Di solito, consiste in aggiornamenti software OEM e, cosa più importante, aggiornamenti driver.

Se disponi di un aggiornamento del driver GPU, assicurati di installarlo. Si spera che HDMI funzionerà una volta aggiornato il sistema.

Strumento di aggiornamento OEM

9. Controlla la risoluzione e la frequenza di aggiornamento

Quando colleghi il cavo HDMI al PC e al display esterno, dovrebbe selezionare la risoluzione e la frequenza di aggiornamento corrette. Tuttavia, questo non è sempre il caso. Potresti ottenere uno schermo vuoto sul monitor esterno, questo potrebbe essere dovuto a un resolution o un no signal errore.

Per risolvere il problema, vai alle impostazioni dello schermo di Windows 11 per apportare modifiche (dovrai assicurarti di avere accesso a un monitor che funzioni ancora). Innanzitutto, fai clic con il pulsante destro del mouse su un’area vuota del desktop e fai clic su Display settings dal menu contestuale.

Impostazioni dello schermo di Windows 11

Quindi, seleziona il display che desideri modificare. Se non lo vedi, fai clic su Identify. Scorri verso il basso fino a Scale and layout e usa il menu a discesa per regolare il Display resolution per il monitor esterno.

Dopo aver impostato una risoluzione, scorrere verso il basso nella stessa sezione e fare clic su Advanced display sotto il Related settings. Seleziona il monitor per il quale desideri modificare la frequenza di aggiornamento in alto.

Regolare la frequenza di aggiornamento per il display in Choose a refresh rate. Potresti voler controllare il tuo monitor o la guida per l’utente della TV per la velocità massima da utilizzare qui.

Windows-11-Refresh-Rate-Monitor

10. Controlla la modalità multi-monitor

Se stai utilizzando l’HDMI per un secondo display, vale la pena controllare la configurazione multi-monitor. Se questo è configurato in modo errato, il tuo PC potrebbe ignorare completamente la tua TV HDMI o il monitor.

Per verificarlo, fai clic con il pulsante destro del mouse su un’area vuota del desktop e fai clic su Display settings.

Impostazioni dello schermo di Windows 11

Dovrai selezionare l’opzione appropriata nel Display menù.

Puoi scegliere tra Duplicate these displays, Extend these displays, show only on 1, o Show only on 2. Se hai più di due monitor, vedrai opzioni aggiuntive.

Estendi le impostazioni del monitor di visualizzazione Windows 11

11. Esegui scansione SFC o DISM

Se le opzioni di cui sopra non funzionano, il problema potrebbe essere la corruzione del file di sistema. Puoi usare il SFC e DISMs per controllare l’unità locale per i file di sistema danneggiati e sostituirli.

Per eseguire questi strumenti, fare clic con il pulsante destro del mouse sul pulsante Start e selezionare Windows Terminal (Admin). Se viene visualizzato UAC, fare clic su Yes.

Amministratore terminale di Windows

Nella finestra Terminale, inserisci il seguente comando:

DISM /Online /Cleanup-Image /RestoreHealth

Scansione DISM Windows 11

Attendere il completamento dello strumento DISM. Una volta fatto, digita quanto segue:

sfc /scannow

L’esecuzione di questi strumenti può richiedere del tempo, quindi potresti voler prendere un caffè. Riavvia il PC e verifica se HDMI funziona una volta che lo strumento SFC ha terminato la scansione.

terminale SFC-scannow

Risolvere i problemi HDMI su Windows 11

I passaggi precedenti dovrebbero aiutarti se il tuo HDMI non funziona su un PC Windows 11, sia che ti colleghi a un monitor esterno o a una TV.

Di solito, non sarà necessario approfondire la risoluzione dei problemi. I problemi HDMI sono in genere causati da un cavo difettoso, una connessione allentata o impostazioni di visualizzazione errate. In caso di problemi, queste correzioni dovrebbero risolvere il problema.

Hai altri problemi con il tuo PC Windows 11? Niente panico: i suggerimenti per la risoluzione dei problemi sono prontamente disponibili, che si tratti di un aggiornamento non riuscito o di una tastiera che non funziona correttamente.

Rate this post
Previous articleCome trovare e condividere il tuo Spotify Wrapped 2021
Next articleAdobe regala software mentre nega di darlo via